About Us

Our work strives to enhance our sense of surroundings, identity and relationship to others and the physical spaces we inhabit, whether feral or human-made.

Selected Awards
  • 2004 — Aga Khan Award for Architecture
  • 2009 — Mies van der Rohe Award
  • 2013 — AIA/ALA Library Building Award
  • 2015 — Best Interior, Designers Saturday
  • 2016 — AIA New York Honor Award

Poltrona Giornale

“Faccio sempre ciò che non so fare per imparare come va fatto.”
Vincent Van Gogh

Sono un tessuto semplice e moderno, costituito per il 75% da cotone e per il 25% da poliestere. Mi hanno stampato tradizionalmente a cilindro. Sono un tessuto leggero, pur essendo costituito da un filato abbastanza grosso. Sono stato creato appositamente per questa poltrona, per raccontare la sua storia. Rappresento i più importanti giornali inglesi e americani di oggi e porto alla luce una storia lunga circa duecento anni.  Sono stato allestito su una poltrona in stile Luigi Filippo del 1839, fatta realizzare da un’importante famiglia borghese di Parigi, i Debois, come simbolo della loro crescente affermazione economica. È stata tramandata all’interno della famiglia come parte dell’eredità del figlio maschio primogenito fino al 1941, quando Pierre Debois emigrò negli Stati Uniti per scappare dalla seconda guerra mondiale, senza però dimenticare di portare con sé la poltrona, cimelio di famiglia.

Nel nuovo mondo Pierre si crea una nuova vita e diventa un importante esponente della società civile. Il cimelio viene dimenticato in uno scantinato finchè, nei primi anni del duemila, in seguito a un trasloco, Pierre ritrova la poltrona e decide di restituirle il proprio valore. Casualmente, qualche giorno dopo, viene contattato da giornalisti di testate diverse per raccontare la storia della sua vita, in quanto persona di spicco alla fine della sua carriera lavorativa. Decide quindi di inserire nelle interviste la storia della sua poltrona, tramandata di padre in figlio per generazioni. Soddisfatto e orgoglioso degli articoli pubblicati, decide di farli riprodurre su di me. A distanza di vent’anni, sono qui a testimoniare l’importanza di tramandare la propria storia e le proprie origini, nonostante il passare dei secoli e il mutare degli stili di vita.

 

SCHEDA TECNICA

Materiale: poltrona in stile Luigi Filippo (XVII secolo) in legno di noce con imbottitura della seduta tradizionale in rivio

Tessuto: tessuto 75% cotone, 25% poliestere, stampa rotativa a cilindro. Tessuto tipico spagnolo che utilizza filati più grossi del normale per conferire un effetto più naturale mantenendo la trama leggera

Misure: A. 101×L. 65×P. 67 cm